Howard e gli altri doppi (The Good Wife)

ltFuhgeddaboutitQualche tempo fa ho deciso che dovevo colmare una grave lacuna e guardare I Soprano. Già nella prima puntata mi sono imbattuto in un personaggio familiare. Nasone, mento prominente, capelli bianchi pettinati all’indietro: “Hey, ma quello è Howard Lyman!” ho concluso dopo aver rimuginato per qualche secondo.

Il suo nome, nei Sopranos, è Herman Rabkin, per tutti Hesh: uomo d’affari ebreo e consigliere di Tony Soprano. Howard Lyman, invece, è il vecchio avvocato di The Good Wife, quello che fa la pennichella in mutande nel suo studio e molesta tutte le nuove arrivate. Entrambi, nella vita reale, si chiamano Jerry Adler.

Non è raro, cominciando una nuova serie, imbattersi in qualche faccia nota. Ogni volta c’è qualche secondo di straniamento, poi la memoria si attiva: dov’è che l’ho già visto… come si chiamava… ecco: ce l’ho! The Good Wife, per dire, è piena di attori “da serie” (quelli che magari ogni tanto fanno pure un film al cinema, ma in linea di massima li trovi in televisione). Julianna Margulies, che interpreta la protagonista Alicia Florrick, era l’infermiera Carol Hathaway di ER. Il marito Peter,  governatore fedifrago, era Mr. Big in Sex and The City . Will l’avvocato/amante l’abbiamo visto di recente in Masters of Sex. E così via.

Carol-er-35637306-1024-768

L’effetto nostalgia in genere dura un po’, poi passa: Herb ho continuato a chiamarlo Howard per un paio di episodi, poi è diventato Herb. Epperò quello di riconoscere l’attore, e il personaggio, e la serie in cui l’hai già visto, rimane un giochino divertente (ancor più divertente se si tratta di una comparsa).

A me, così senza pensarci troppo, vengono in mente:
– Travis Marshall, il serial killer della sesta stagione di Dexter, che in Fargo diventa l’agente buono Gus Grimly (l’attore è Colin Hanks, figlio di Tom).
– Marie, la moglie di Hank in Breaking Bad: in Masters of Sex è la paziente malata di vaginismo Barbara Sanderson.
– Michael K. Williams, noto prima come Omar Little in The Wire e poi nella parte di Chalky White in Boardwalk Empire.
Ma l’elenco potrebbe proseguire a lungo…

Annunci

Un pensiero su “Howard e gli altri doppi (The Good Wife)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...