Netflix vs. Torrent (una riflessione)

3-netflix-tvNetflix è arrivata in Italia il 22 ottobre 2015. Quattro giorni dopo, il 26 ottobre, chiudeva ufficialmente i battenti Popcorn Time. Mi dissi che non poteva trattarsi di una coincidenza: quando un colosso come Netflix decide di espandersi, la vita per i pirati si fa più dura. Però mi sa che mi sbagliavo… Perché a ben vedere non è cambiato molto. Chi scaricava nell’era a.N. (avanti Netflix) continua a farlo pure nell’era d.N.. E proprio per questa ragione il più grande servizio di streaming al mondo, da noi, fatica a sfondare.Continua a leggere…

Annunci

Carrie, nun te reggae più (Homeland 5)

CarrieMathison_2571Ho deciso: non guarderò la prossima stagione di Homeland. E un po’ mi dispiace. Non solo perché ora mi toccherà aggiornare il post sulle serie che ho mollato, no… Soprattutto perché Homeland 5 mi è piaciuta. Non dico che sia tornata ai livelli degli inizi, che forse sono irraggiungibili. Ma sicuramente la serie si è risollevata dopo due stagioni così così. Il problema è un altro. Non sopporto più la protagonista, Carrie Mathison!Continua a leggere…

Quanto ci piace l’hacker buono (Mr. Robot)

tumblr_nmz6b7YNn11tn1d6wo1_1280“Hello friend”. Comincia così Mr. Robot, la serie tv che ha sbancato i Golden Globe (due premi come Mozart in the Jungle). Elliot Alderson, il ragazzetto con gli occhi scavati che va sempre in giro il cappuccio in testa, parla direttamente allo spettatore. Ma a differenza di Frank Underwood, che in House of Cards ci guarda dritti in faccia, del ragazzetto sentiamo solamente la voce – e non è una differenza da poco.Continua a leggere…

Le serie che ho mollato (Les Revenants)

0038In principio fu Pan Am. Ci ho messo tre o quattro puntate, pure troppe, per capire che non si trattava di un nuovo Mad Men. E l’ho mollata: le serie tv sono talmente tante – più di 400 solo nel 2015 – che non vale proprio la pena perdere tempo con quelle mediocri, figurarsi con quelle brutte… Però, capita anche di sbagliare. E devo ammettere che nel mio armadio qualche scheletro c’è.Continua a leggere…

Miami, California (Dexter)

urlSono stato negli Stati Uniti due volte. E in entrambi i casi, più per coincidenza che per scelta, ho passato qualche giorno a Miami. La seconda volta ero nel mio momento Dexter, e mi son detto che non potevo esimermi dal tour delle location della serie.  Così, prima della partenza ho dato un’occhiata su internet. Scoprendo – con orrore! – che la maggior parte delle puntate non è girata in Florida ma nei dintorni di Long Beach… in California! Continua a leggere…