Chuck vs. Axe: lotta all’ultimo sangue (Billions 2)

billions-2In un periodo in cui i western rivisitati in chiave moderna vanno di gran moda, vedi il successone di Westworld, ecco la seconda stagione di una serie che come ambientazione non ha nulla a che fare con i film di Sergio Leone ma che sì, richiama quel mondo per via del machismo e della lotta all’ultimo sangue fra i due protagonisti. Come ha detto Paul Giamatti in un’intervista: “Dentro Billions c’è talmente tanto testosterone che rischiamo di inciampare nei nostri piselli”.Continua a leggere…

Come l’on demand cambia le nostre vite (la ricerca)

new_tvQualche giorno fa ho scritto su Corriere.it dell’ultimo Tv & Media Report di Ericsson, il più grande studio al mondo sull’evoluzione della televisione. Fra tutti i dati disponibili – sono davvero tanti – ce n’è uno che dice molto su come i nuovi servizi on demand, da Netflix al nuovo arrivato Amazon, stanno cambiando le nostre abitudini: secondo la ricerca ogni italiano passa circa un anno e mezzo della sua vita scegliendo cosa guardare in tv. Continua a leggere…

Una serie stramba per gente stramba (Dirk Gently)

elijah-dirk-bbca-picUno pensa a una coppia di investigatori e subito vengono in mente Sherlock Holmes e il fido dottor Watson. Sbagliato! I protagonisti di Dirk Gently’s Holistic Detective Agency, disponibile dall’11 dicembre su Netflix, sono lontani anni luce dalle creature di Conan Doyle, anche se pure loro rientrano nella categoria dei personaggi strambi. Per la verità è tutta la serie a essere stramba: una serie tv fuori dai canoni per gente fuori dai canoni.Continua a leggere…

Sorpresa: anche la Rai sa fare le serie tv! (Rocco Schiavone)

schiavoneEbbene sì: ho guardato anch’io Rocco Schiavone. Non è mia abitudine seguire le fiction Rai, ma insomma, è capitato… Stavo facendo zapping e mi sono imbattuto in Marco Giallini. E siccome ho letto un paio di romanzi di Antonio Manzini mi sono incuriosito. E siccome Giallini ha una bella faccia sono andato avanti a guardare. Conclusione? niente, ma proprio niente male.Continua a leggere…

L’avvocato delle cause perse (The Night Of)

1006065365-oh-col-night1Entra in scena alla fine del primo episodio di The Night Of (da oggi su Sky Atlantic). Il cappotto di due misure più grande, l’abito grigio sgualcito e un paio di sandali ai piedi. Procede con un’andatura sbilenca, sghemba come il suo volto e tutta la sua esistenza. L’avvocato newyorchese John Stone sembra una riedizione di Saul Goodman, l’azzeccagarbugli di Breaking Bad: ugualmente comico e improbabile ma più amaro, come se i fatti della vita gli avessero lasciato in dote un fardello più pesante.Continua a leggere…

Le audio serie sbarcano in Italia (Lovers Hotel)

rsi_lovers_hotel-027Chi ha ucciso Antonio Roveda? Chi c’era con lui nella stanza numero nove del Lovers Hotel? Per scoprirlo bisogna spegnere la televisione, oppure chiudere il laptop, e indossare le cuffione extra-large. Per una volta non parliamo di una serie tv ma di una audio serie, aggiornamento 2.0 dei vecchi radiodrammi che nell’epoca d’oro della serialità sono tornati in auge.Continua a leggere…

Capolavoro assoluto o boiata pretenziosa? (The Young Pope)

pope1The Young Pope sta per finire (venerdì su Sky Atlantic gli ultimi due episodi) e io non sono ancora riuscito a capire cosa sia. Mi fa venire in mente un pendolo che oscilla continuamente fra il possibile capolavoro e la probabile boiata. Alcune scene toccano livelli altissimi, soprattutto a livello estetico; altre proprio non stanno in piedi, come se gli sceneggiatori le avessero buttate giù di fretta.Continua a leggere…

Dalla dieci alla uno: presidenti in serie (speciale elezioni Usa)

designatedsurvivor_okMeno uno! Il conto alla rovescia per le presidenziali americane sta per finire e ormai non si parla d’altro: quindi, coerentemente con l’originalità che contraddistingue il blog, ne parlo anche qui. Ecco la top 10 con le migliori serie tv in cui compare un presidente (escluse quelle in cui fa la comparsa). Nota a margine. Per stilare la lista mi sono avvalso della preziosa consulenza di Alberto Giuffrè, autore del libro Un’altra America: praticamente una garanzia di qualità. Pronti? Si parte.Continua a leggere…